Home >> Dieta >> Eliminare lo zucchero per perdere peso velocemente

Eliminare lo zucchero per perdere peso velocemente

no zuccheroMolte persone non sanno che quando il livello di insulina si abbassa, è più facile che il grasso venga rilasciato e bruciato invece dei carboidrati. Quindi che cosa c’entra con l’eliminare lo zucchero dalla dieta? Tutto!

Quando si ingerisce dello zucchero (un carboidrato semplice), l’insulina viene rilasciata nel sangue come risposta del corpo per ripristinare il livello di zucchero nello stesso. Mentre il corpo brucia questi carboidrati semplici, non brucia il grasso immagazzinato.

In questa fase generalmente viene buttata via troppa insulina nel flusso sanguigno tale da abbassare troppo il livello di zucchero nel sangue e portare a un “crollo”. A questo punto il corpo percepisce di nuovo di avere fame, quindi mangi qualcosa ricco di zuccheri, viene rilasciato un eccesso di insulina e il ciclo continua.

Questo continuo altalenare può portare ad una resistenza all’insulina, una condizione che col passare del tempo richiederà sempre più insulina per ottenere lo stesso risultato. Alla fine il tuo corpo non riuscirà a produrre insulina sufficiente per prendersi cura dello zucchero presente nel sangue e il risultato è il diabete.

Un risultato secondario del mantenere il livello di insulina basso è che i reni funzionano meglio quindi elimineranno più eccesso di sodio e acqua che causano il gonfiore. Ciò porta anche ad una maggiore perdita di peso.

Pertanto, che tipo di dieta dovresti seguire per perdere peso in modo rapido ma sano? Pochi carboidrati. Quando si diminuiscono i carboidrati e si consumano piccoli pasti ma frequenti, il livello di insulina rimarrà basso e constante e si inizierà  a perdere peso senza sentirsi affamati.

Per compensare l’apporto di minori carboidrati, bisogna mangiare proteine, grassi sani e verdure ad ogni pasto per continuare il percorso di perdita di peso. Prova a mantenere il tuo apporto di carboidrati a 50 grammi al giorno.

Proteine

Alcune buone fonti di proteine sono:

  • Carne magra come manzo, pollo, carne suina e agnello.
  • Pesce e frutti di mare – salmone, trote, gamberi e aragoste.
  • Uova.

Le proteine sono dei macronutrienti che contribuiscono a sentirsi sazi. Possono inoltre aumentare il metabolismo e quindi incrementare le calorie bruciate.

Grassi sani

Olio d’olivaIn caso di dieta a basso contenuto di carboidrati, non bisogna aver paura di consumare grassi sani. Se cerchi di fare sia una dieta con pochi grassi che con pochi carboidrati, non avrai successo. Buone fonti di grassi insaturi sono:

  • Olio di cocco
  • Olio d’oliva
  • Olio di canola
  • Olio di girasole/zafferanone

Verdure

lattugaÈ possibile mangiare una qualsiasi quantità delle verdure contenute in questo elenco:

  • Broccoli
  • Cavolfiore
  • Spinaci
  • Cavolo riccio
  • Cavoletti di Bruxelles
  • Cavolo
  • Bietola
  • Lattuga
  • Cetriolo
  • Sedano

Ne contengono così pochi che è pressoché impossibile accumulare più di 50 carboidrati al giorno solo con essi. Questa dieta contiene tutte le fibre, le vitamine e i minerali necessari per rimanere sani.

Non è raro per chi segue questa dieta perdere da 2,5 a 5 kg durante la prima settimana e poi 1 kg a settimana. Mentre in alcuni casi la perdita della prima settimana è grasso, nella maggior parte dei casi si tratta di liquidi trattenuti non necessari. Se vuoi perdere peso rapidamente, prova questa dieta. Sarà una delle diete più semplici con cui continuare per lungo tempo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*